Ugo

Ieri: «Vorrei dare un avviso ai naviganti molto semplice: non permetteremo che vengano occupate scuole ed università, perché l’occupazione di posti pubblici non è una dimostrazione o un’applicazione di libertà, non è un fatto di democrazia: è una violenza nei confronti degli altri studenti, nei confronti delle famiglie, nei confronti delle istituzioni e dello Stato. Convocherò oggi il ministro degli Interni e darò a lui istruzioni dettagliate su come intervenire attraverso le forze dell’ordine per evitare che questo possa succedere»

Oggi: «Non ho mai detto né pensato che servisse mandare la polizia nelle scuole. I titoli dei giornali che ho potuto scorrere sono lontani dalla realtà

Allora, i casi sono due: o Berlusconi (come ho sempre sospettato) ha un fratello gemello cattivo (o il gemello è quello buono?) di nome Ugo che si diverte a sparare minchiate dalla mattina alla sera aspettando solo che il giorno dopo il gemello ritratti, oppure è schizofrenico.

In entrambi i casi, possibile che non ci siano gli estremi per una bella rimozione dall’incarico?

P.S. Intanto all’estero chissà che risate…

Annunci

0 Responses to “Ugo”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: