finzione troppo reale

…come prevedevano i sondaggi per le prossime elezioni (alludo ai sondaggi veri) non ci sono favorevoli. Non ci è servito nè il piano di informazione subliminale, nè il falso attentato alla Nazionale di calcio. Ormai da anni, nel nostro paese la Storia si ripete. Vince uno schieramento, poi la gente ne è delusa, a volte senza un vero motivo, senza saper spiegare cosa si aspettava. per noia, per irrimediabile istinto alla sfiducia, per abitudine al lamento e al guaito. Così il pigro elettore premia un nuovo schieramento che poi disprezzerà e punirà dopo pochi anni. Nuovamente riappariranno gli stereotipi, i luoghi comuni, le barzellette, le conversazioni da treno, e risorgeranno le caduche indignazioni calvalcando le quali l’opposizione, seppur di poco, prevarrà. Ben sapendo che presto anche lei dovrà scendere dalla giostra, e di nuovo tutto ruoterà, in un colorato nulla di chiacchere e nell’onanismo di nuovi sondaggi.
Inutilmente cerchiamo di sedurre gli elettori, i telespettatori, i sostenitori, i consumatori, tutti i nomi, insomma, con cui abbiamo cancellato il vecchio, ridicolo termine di "cittadini".
Li abbiamo abituati alla corruzione, all’ingiustizia, alla mediocrità, ma si sono vendicati: si sono abituati al disprezzo. E qualsiasi nuovo tribuno può aizzare e moltiplicare la loro malevolenza. …

Da "Una soluzione civile", in La grammatica di Dio, di Stefano Benni

Leggere in un racconto così lucido e cinico quella che per noi è una realtà è un pugno allo stomaco. Però forse l’unico modo che abbiamo per avere una visione reale della nostra storia è proprio quello di leggerlo nella finzione. Anche se è incredibilmente scioccante (anche quando pensi di esserci abituato…).

Annunci

0 Responses to “finzione troppo reale”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: