Articoli stupefacenti

Ieri, nell’intervallo di Lazio-Genova, le telecamere ci hanno regalato un singolare quadretto. Sugli spalti, alcuni ragazzi ammazzavano il tempo in maniera stupefacente: si facevano allegramente uno spinello. In particolare una ragazzina si «rollava una canna».
–Aldo Grasso

Quando leggo il giornale, spesso mi capita di chiedermi se i giornalisti non siano talvolta persone un po’ troppo fuori dal Mondo, per il lavoro che fanno.
Incipit come questo me ne danno conferma… a meno che quell’aggettivo "stupefacente" non sia un argutisssssssimo gioco di parole! ;)

Annunci

0 Responses to “Articoli stupefacenti”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: