E adesso un po' di autocritica… d'oh!

Vi prego, non siate critici.
Io lo sono stato e adesso vorrei tanto poter tornare indietro e non esserlo più, perché quella roba arrivava dalla parte brutta e ignorante di me e la sua voce era fatta solo di rabbia e invidia.
Non snobbare un libro finché non ne avrai scritto uno, non snobbare un film finché non ne avrai girato uno e
non snobbare una persona finché non l’avrai incontrata (e anche allora, aggiungerei io, pensaci due volte).
Si fa una fatica bestiale ad essere aperti, generosi, comprensivi, clementi e magnanimi, ma –
cazzo! – sono queste le cose che contano.
Quello che conta è dire sì.

Dave Eggers – The Harvard Advocate

Annunci

0 Responses to “E adesso un po' di autocritica… d'oh!”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: