poroporoponponpero

Zucchero è la prova vivente di come, in Italia, una volta che un cantante ha raggiunto una certa fama possa anche permettersi di pubblicare un disco di scoregge, con la certezza di continuare a vendere comunque.

Sei proprio tu
Che cosa vuoi di piu’
Il poroporoponponpero
Che non mi chiami piu’
E poroporoponponpero
Che fumi lucky strike
Che non ti basta mai
Che non ti basti mai
E poroporoponponpero
Che dici e’ tutto qua
Che dici e’ tutto qua
Che ti han rubato il cielo
E il poroporoponponpero
Che ti hanno dato zero
E zero e’ quel che hai
E’ tutto quel che hai
Oh yeah yeah
Il tuo cervello
Non pesa un chilo
Da troppo tempo non passa di qua
Voglio saltar sul treno
Quando l’amore arriva in citta’
Arriva in citta’

Annunci

2 Responses to “poroporoponponpero”


  1. 1 utente anonimo 06/05/2007 alle 22:37

    …minchia che merda di testo…
    se ruttava sulla base della canzone, a mo’ di karaoke, sicuramente assumeva più significato…
    Manu

  2. 2 Bad 06/05/2007 alle 23:51

    Dunque, la storia riguardante Zucchero (ma anche altri famosi cantanti italiani, Ramazzotti o Venditti per esempio) è questa: c’è qualche autore sconosciuto che manda demo alle case discografiche, magari c’è qualche pezzo bello ma in Italia più che mai non basta essere bravi perchè ti diano la possibilità di fare un disco, bene, il demo arriva alle orecchie di Zucchero o di qualche suo tirapiedi che contatta l’autore e poi compra la canzone o le canzoni. Non so se Zucchero abbia scritto di suo pugno le prime canzoni che ha pubblicato, effettivamente molto belle, sono però abbastanza certo che non abbia scritto neanche un quarto delle ultime. Il che, tutto sommato, a giudicare dalla bruttezza delle stesse, va a quasi a sua discolpa 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: