A scanner darkly

A scanner darkly - Donna in auto

Mai prima d’ora un film era riuscito a far vacillare così tanto il mio senso della realtà.

Annunci

4 Responses to “A scanner darkly”


  1. 1 kyrie 20/12/2006 alle 11:53

    Assolutamente vero, il vettoriale rende magnificamente, e le musiche di Reynolds completano in maniera sublime… Oltre, ovviamente, al pezzo di chiusura di Thom Yorke…
    Veramente ben fatto, e rende pure molto bene il libro (anche se ne salta diversi elementi, ma si sa…)

  2. 2 WhiteFang 20/12/2006 alle 13:23

    Ah, l’hai visto finalmente!
    Ho scoperto che ci sono quattro brani dei Radiohead nel film (Fog, The amazing soind of orgy e Skttrbrn, ovvero un remix di Scatterbrain), e effettivamente calzano a pennello.

    Però, diamine, alla fine del film mi sentivo davvero un po’ “perso”…
    Il libro spero di riuscire a procurarmelo. Si trova agevomente in giro nelle librerie?

  3. 3 brucewayne 21/12/2006 alle 10:58

    e bravo WF!
    ne avevo parlato anch’io qui.
    il libro si trova ovunque, lo devi leggere assolutamente.
    Esiste anche la Graphic Novel. Tratta dal film.

  4. 4 kyrie 21/12/2006 alle 11:23

    Sì, il libro lo trovi in qualsiasi libreria (tanto più che è uscito il film), però solo in versione FanucciBellaECostosa, ovvero 16 € di libro.
    Ma ne vale la pena.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: