nessun titolo

Non sono mai stato un appassionato di calcio. E men che meno un fervente amante della patria.
Ancora oggi mi viene un morso allo stomaco al pensiero di cantare l’inno nazionale: penso a quanto il
nazionalismo possa portare alla cecità, penso a quante persone devono essere morte cantando quell’inno e perché, e allora non riesco proprio a intonarlo.

Il calcio poi non l’ho mai amato per l’alone fighetto che si porta dietro. Come tutti fra i sette e gli otto anni anch’io militai nella squadra del paese, ma non ero abbastanza bravo e quindi automaticamente escluso. Non so se più perché non segnavo o perché non bestemmiavo.

Sandiwch italo-tedescoInvece, inaspettatamente, ieri sera mi sono trovato davanti al televisore come ipnotizzato. Ho vissuto la semifinale come un film, immedesimandomi tantissimo nei giocatori, di entrambe le squadre. Osservavo i loro volti per cercare di capire cosa stessero pensando, come si potesse vivere un evento così importante.
Sentivo i fischi ogni volta che un azzurro toccava la palla e mi sentivo lì con lui, piccolissimo in un enorme campo sotto i fischi della maggior parte degli spettatori, a cercare con la coda dell’occhio i compagni per cercare di creare qualcosa di nuovo, bello ed inaspettato.

E’ stato un "film" diretto benissimo, fra l’altro, perché non c’è stato un attimo di tregua, il ritmo si è sempre mantenuto elevato dall’inizio alla fine.

Soprattutto però è stato un evento sportivo di prima grandezza, un duello fra due squadre praticamente alla pari. Mi sarebbe dispiaciuto tantissimo se l’Italia avesse perso, perché a conti fatti ha avuto molte più occasioni ed idee brillanti, ma la soddisfazione di aver assistito ad un momento di grande sport sarebbe rimasta. Ed era da tanto tempo che non provavo questa sensazione.

La cosa più bella in assoluto però è stata un’altra: la sensazione, quasi nuova per me, cinico critico e pessimista, di essere davvero orgoglioso del mio essere italiano. E’ bello avere qualcosa di cui andare fieri, tutti insieme.
Lo so, lo so, ce ne sarebbero di cose di cui andar fieri. Dai Quintorigo a Dario Fo passando per Carlo Rubbia e la nostra costituzione, sono tutti motivi per cui sono fiero di essere italiano. Ma quando mai capita l’occasione di stare in piazza, tutti insieme, a festeggiare per la stessa cosa?
Ieri sera in piazza c’era un’atmosfera di festa vera, potevo vedere gli entusiasmi da troppo sopiti risvegliarsi. Ed ho visto abbracciarsi persone che hanno votato in maniera opposta, sistematicamente, per vent’anni. Ma ieri sera si abbracciavano. Ho visto tuffarsi nelle fontane fighetti e punkettoni, nella stessa acqua melmosa (come? metafora? Metafora di cosa?  ).

E’ proprio così che lo sport dev’essere. Certe volte vorrei davvero che potessero vincere tutti, come nello spot della Lavazza.

E poi, insomma, è ora che anche noi, generazione perduta degli anni ’80, viviamo la nostra finale della coppa del mondo, no?

(alla fine l’inno nazionale non l’ho cantato. Non ce l’ho fatta. Però l’ho ascoltato in silenzio. E’ già qualcosa.)

Annunci

2 Responses to “nessun titolo”


  1. 1 utente anonimo 07/07/2006 alle 15:44

    Ciao Marco!!
    come ti capisco… mi capita spesso di disprezzare l’Italia e dire che appena posso me ne andro’, ma la partita mi ha talmente emozionato che al “GOL” ho urlato come un forsennato, e a fine partita sono andato in piazza vestito da straccione a fare lo “scemo” come tutti… Che soddisfazione battere i padroni di casa, che in TUTTI I MODI hanno cercato di umiliarci…

  2. 2 WhiteFang 08/07/2006 alle 19:45

    Barba!
    Sei proprio tu!!!
    Che bellissima sorpresa!!! đŸ˜€


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: