Aspettare stanca

L‘università prepara al mondo del lavoro. E lo fa allenando la dote che più serve nel mondo del lavoro odierno: la pazienza.

Ebbene, oggi la mia pazienza è stata spremuta a dovere, mentre aspettavo dalle 15.30 alle 19.30 di poter sostenere un esame . E quando poi, finalmente, il prof ha finito di interrogare il primo gruppo di studenti ed è passato al secondo, sono dovuto tornare a casa perché l’ultima corriera passa alle 20.10…

…morale della favola: domani torno su per finire… speriamo almeno che i rimorsi, se ne ha, lo rendano più buono

Stanco aspettarti, parto
Aspettare stanca
Agosto interminabile
Soffoca città
Lascio terrazza appartamento
Lascio tuo ritardo
Mia pazienza
Lascio lavoro
Caldo
Provincia e città
Lascio anche nuovo indirizzo
E attendo
STOP

— Ivano Fossati, Aspettare Stanca

Annunci

0 Responses to “Aspettare stanca”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: