nessun titolo

Quando ero piccolo, ed ancora vivevo nella casa "vecchia", i miei coetanei vicini di casa erano in quasi totalita’ dell’altro sesso. Si trattava di bambine abbastanza viziate, perlopiu’, che gia’ allora non mi stavano molto simpatiche.
Con una in particolare non avevo mai legato piu’ di tanto e, sebbene mi avesse accompagnato per un anno intero a scuola assieme a sua madre, restava per me la "regina delle margnife" (cioe’ delle "cagone", per intendersi).

Qualche anno fa questa bambina, ormai diventata ragazza, ebbe un grave incidente e dovette ricorrere ad un delicato intervento di chirurgia plastica per ricostruirsi il viso. Per sua fortuna l’intervento riusci’ bene e non furono molti i segni (esterni) di quell’esperienza. Comunque resto’ "fuori combattimento" per alcuni mesi, e questa sicuramente non dev’essere stata un’esperienza facile ne’ per lei ne’ per i suoi.

Qualche mese fa, purtroppo, ebbe un altro incidente, questa volta decisamente piu’ grave.
Per giorni resto’ fra la vita e la morte: ricordo le preghiere a lei dedicate in chiesa, le voci della gente, i commenti che si sentivano in giro.

Poi pian piano qualche buona notizia: "si sta riprendendo", "e’ a casa", "a volte esce…".

Ed ecco che oggi l’ho incontrata per strada, in sedia a rotelle e con la testa ciondolante. La bocca spalancata in una smorfia. Ero di fretta, non ho fatto nemmeno in tempo a notare se si stesse spingendo da sola o se fosse aiutata dal padre.
Pero’ mi ha fatto impressione, davvero tanta. Una persona con la quale comunque sono cresciuto, che ho avuto vicino per tanti anni e quindi, com’e’ nella natura umana, consideravo "eterna", eccola li’ piegata dalla sofferenza, quasi irriconoscibile.
Ma soprattutto mi ha impressionato lo sguardo di suo padre, un misto di compassione e disperazione.

Uno sguardo che, con una punta di egoismo, spero di non vedere mai sul volto di una persona a me cara.

Annunci

0 Responses to “nessun titolo”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: